Varese, catarsi al penultimo respiro

Viaggio tra i record negativi della Serie A: 2° puntata. Partite iniziali senza vittoria – 2° parte Pietruzzo Anastasi era andato via già da tempo,...

Invernizzi, l’allenatore temporaneo

La storia di Giovanni Invernizzi, l’allenatore che nella stagione 1970/71 subentrò a Heriberto Herrera a stagione in corso e poi…

Il VAR perde Acquah

Prendiamolo come regalo di inizio 2018. È dalla Confederations Cup dello scorso anno che noi di Calcio Romantico ci siamo invaghiti del VAR. In...

Un record che si addice a Guardiola

Il record assoluto è ancora del Celtic Glasgow, 25 match vinti di seguito nel campionato 2003/04. Se, però, come si usa fare in questi casi lasciamo...

Quell’Ancona che somigliava a Jardel

Il record relativo alle partite iniziali senza vittoria in Serie A sono due squadre a condividerlo. Una di queste è l’Ancona 2003/04

1914, il titolo rimane in provincia

Pian piano diventerà Serie A. 23° puntata A ben vedere, alcune avvisaglie di quanto sarebbe potuto accadere c'erano già state nella stagione...

Del rigore più lungo del mondo, tra Osvaldo Soriano, il pop svedese e la Coppa d’Olanda

«Il rigore più fantastico di cui io abbia notizia è stato tirato nel 1958 in un posto sperduto di Valle de Rio Negro». Ma è questo il «più lungo del mondo»?

Benevento, oltre ogni ragionevole dubbio

La matricola Benevento ha avuto un impatto decisamente disastroso con la Serie A. Sfortuna sì, ma anche tante sconfitte e all’orizzonte la possibilità di entrare nella storia siglando una quasi imbattibile serie di sconfitte consecutive

21 aprile 1917: Celtic beaten, at last

From Killie to Killie. Ché se in corso non ci fosse la Grande Guerra che di gente uccisa per davvero ne lascia tanta ogni giorno, verrebbe da fare...

Un inizio stagione davvero disastroso – seconda parte

Otto è la soglia. Al di là ci vanno solo le vere eccellenze. Un po' come a scuola, anche se in questo caso dieci non è il voto massimo. Questo ci...

La serata dei Lupi e la Coppa di Hanot – parte seconda

La notte in cui Wolves si autoproclamano campioni del mondo c’è anche il giornalista de L’Equipe Gabriel Hanot. Che riesce incredibilmente a svolgere questa spacconata degli inglesi a favore di un’idea che aveva in testa

Robin Friday, il più bravo di tutti

Benché Robin Friday non abbia mai giocato in First Division, per moltissimi inglesi che lo hanno visto all’opera rimane ancora oggi il più bravo di tutti.

28 novembre 1994: Una bandierina tra Pascutti e Batistuta

All’inizio della stagione 1994/95 Gabriel Omar Batistuta va in gol con così tanta regolarità che si sente in dovere di inventare un modo per festeggiare. E gol dopo gol si avvicina a un record stabilito da Pascutti trenta anni prima

El Magico Gonzalez

Quanta grazia di Dio è venuta fuori dai piedi di Jorge Alberto Gonzalez Barillas. Ancora oggi rivedere i filmati delle sue alchimie è uno spettacolo sui generis. Nel corso della sua carriera non vinse mai niente di importante e nemmeno giocò in grandi club, eppure…

Le fantasticherie di Italo Florio

Italo Florio era un calciatore prodigio. Da qualche vecchio filmato si può capire di che stoffa imbellettava le sue invenzioni. I difensori lo mordevano e pure con cattiveria, ma lui con estro se ne svincolava…

Il destino di Armando Picchi

Nella diatriba tra Inter e Juventus non lascerebbe spazio a velleità polemiche raccontare la storia di Armando Picchi, un giocatore che a una delle due parti ha dato tanto e all’altra avrebbe probabilmente dato altrettanto, se non fosse stato bloccato da un terribile destino.

Storia di un Pichichi

È un po’ come per la Cima Coppi al Giro d’Italia. Per omaggiare un campione, che ha fatto infiammare la folla e che uno strano destino ha fatto prematuramente scomparire, gli si intitola un premio di alto valore sportivo…

31 maggio 1972: Il profeta e il mediano

L'Inter di Invernizzi è in finale di Coppa Campioni, la partita è a Rotterdam, nello stadio del Feyenoord, ma giocare di fronte a tanti italiani residenti all'estero e nello stadio degli avversari non basta a bilanciare il pronostico della vigilia, che pende tutto per...